skip to Main Content

Percorrere 905 km sulle orme di Santiago de Compostela per sostenere ogni persona con diabete: dona ora e insieme camminiamo verso un futuro in cui il diabete non abbia più il potere di decidere della vita di nessuno

Sono Daniele e dal 2 Maggio, insieme al mio amico Oscar Maraldi, sono in cammino con lo zaino sulle spalle per attraversare i luoghi del pellegrinaggio di Santiago de Compostela con un grande obiettivo da raggiungere: raccogliere fondi per i progetti di Diabete Romagna a favore di bambini, adulti e persone non autosufficienti con diabete. 

 Ho il diabete da più di 50 anni e fin da bambino mi hanno sempre detto che, proprio per questo,  non potevo fare quello che per gli altri bambini era normale. Invece, nella mia vita, con un’attenzione in più alla mia salute, ho sempre fatto tutto e, direi,  forse anche di più. Avere il diabete, infatti, mi ha insegnato, al contrario, a non pormi limiti e ad avere uno sguardo più consapevole sulla vita.  Ancora oggi c’è chi prova a dirmi cosa è adatto a me e cosa non lo è: i medici, ad esempio,  mi hanno detto che il cammino di Santiago è troppo per me… Bene, allora io lo voglio fare proprio per tutti i no che ho sempre ricevuto. E di sicuro nn abbandonerò il viaggio! Così, partito il 2 Maggio da Saint Jean Pied de Port, percorrerò 785 km con destinazione Santiago e ne percorrerò altri 120 per arrivare all’ oceano a Finisterre, fino a Muxia, ultima tappa del mio incredibile viaggio che si concluderà nella prima metà di Giugno.

E in questo straordinario viaggio, che per me rappresenta un po’ un riscatto, porto con me due grandi desideri, che la mia storia e la mia esperienza possano essere un esempio per tutte le persone che ogni giorno affrontano le sfide del diabete e che i progetti di Diabete Romagna possano continuare ad essere un faro nelle loro vite. Perciò, in occasione del mio viaggio, ho deciso di diventare un MOLTIPLICATORE D’AMORE, realizzando una raccolta fondi per sostenere i progetti di Diabete Romagna. Ma per far sì che la mia iniziativa di raccolta fondi abbia successo ho bisogn0 del tuo aiuto, il tuo supporto è fondamentale!

Sostieni la mia iniziativa di raccolta fondi in occasione del mio viaggio con una donazione. Insieme possiamo camminare verso un futuro in cui il diabete non abbia più il potere di decidere della vita di nessuno! Grazie di vero cuore!

 

Il modulo non è pubblicato.

Puoi donare anche tramite bonifico bancario:

    DONA con BONIFICO BANCARIO
    c/c bancario presso Intesa San Paolo S.p.A
    Intestato a: “ASSOCIAZIONE DIABETE ROMAGNA”
    IBAN: IT07A03069 09606100000063265

    Causale: Raccolta fondi di Daniele Fabbri

    Ricordati di indicare il tuo nome, cognome, codice fiscale e indirizzo perché possiamo ringraziarti e farti avere la ricevuta di donazione da poter utilizzare ai fini fiscali previsti dalla legge.

    Resta aggiornato

    Vogliamo tenerti aggiornato su come stiamo lavorando per costruire un mondo in cui il diabete non abbia il potere di decidere della vita di nessuno

    privacy policy    
    Back To Top