fbpx
skip to Main Content
Diabetes Marathon 2020, Oltre Il Tempo E Oltre Lo Spazio

Diabetes Marathon 2020, oltre il tempo e oltre lo spazio

Sabato 16 maggio alle ore 11.00 sulle pagine facebook e YouTube di Diabetes Marathon, è stata presentata l’edizione 2020 del più importante evento sul diabete per ricchezza di programma e partecipazione d’Italia. La manifestazione, quest’anno alla sua settima edizione, ideata dall’associazione di volontariato Diabete Romagna che opera nel territorio romagnolo per supportare quanto offerto dal Servizio Sanitario Nazionale e migliorare la vita di chi vive con il diabete ogni giorno, avrebbe dovuto svolgersi, come da tradizione, ad aprile nelle città della Romagna, ma ha dovuto fare i conti con l’emergenza Covid-19. Il diabete è una malattia cronica, per la quale non esiste guarigione e che non può essere messo in attesa che quest’emergenza passi. Per questo, e per continuare a supportare i pazienti che tutti i giorni necessitano di cura e non possono permettere al diabete di prendere il sopravvento, gli ideatori si sono chiesti come poter riformulare questo importante evento di sensibilizzazione e solidarietà e nel giro di qualche settimana hanno rimesso in piedi l’edizione 2020 vestendola di nuovo.

L’edizione 2020 di Diabetes Marathon raccoglie lo spirito di tutte le edizioni precedenti e segna al contempo l’inizio di una nuova era, un’edizione “oltre il tempo” perché le date dell’evento si dilatano, perché la serata di inaugurazione, il concerto solidale, la camminata culturale, gli eventi sanitari e la manifestazione sportiva e solidale per podisti e famiglie diventano fruibili non solo in diretta, ma godibili anche successivamente, e perché vengono ulteriormente arricchiti di contenuti per i diversi target di pubblico con una lunga diretta social dall’8 al 14 giugno. Sarà un evento “oltre lo spazio” in cui la dimensione locale, gli spazi delle nostre case e dei nostri paesi e città, si fonde con la dimensione globale, perché ogni persona di ogni parte del mondo, con il proprio pc o smartphone riuscirà ad essere parte di questo grande sogno. L’edizione proseguirà ad ottobre il giorno 10 con un corso ECM a Forlì e il giorno 24 con l’evento sanitario Diabetes Marathon Health di Rimini.

In quest’emergenza molti di noi si chiedono quanto durerà tutto questo, questa domanda una persona con diabete se la pone tutti giorni e la risposta è “per sempre”. Chi convive con il diabete non può mettere il diabete in attesa che questo periodo passi e la fragilità determinata dalla condizione lo espone in maniera molto più importante ai rischi che tutti tanto temiamo. Per noi una persona con diabete non è una “categoria a rischio”, ma una persona con la sua storia di preoccupazioni, ma anche tanto coraggio. È per ogni adulto e bambino con diabete che esiste Diabetes Marathon, perché il diabete non decida della loro vita. Questo è il motivo per cui in queste settimane abbiamo messo anima, cuore e tutte le nostre energie per dare nuova linfa all’evento.” William Palamara, presidente Diabetes Marathon.

Protagonisti di questa edizione saranno ancora una volta i partecipanti che potranno dimostrare la loro solidarietà, aziende e istituzioni vicine alla causa, artisti e sportivi di origine romagnola e di fama nazionale che saranno l’anima di questa edizione. In particolare, la serata di inaugurazione dell’8 giugno sarà caratterizzata dall’inedito monologo dedicato alle persone con diabete di Roberto Mercadini. La serata musicale Diabetes in Music di venerdì 12 giugno vedrà salire sul palco Marianne Mirage che si esibirà con alcuni dei suoi pezzi più belli e la formazione di fiati Retromarching Band che accompagnerà Mirko Casadei per uno spettacolo capace di regalare le grandi emozioni che solo la buona musica sa offrire. Sabato 13 giugno sarà la volta della passeggiata culturale virtuale sulle orme di Caterina Sforza, a cura del giornalista Marco Viroli. Domenica 14 giugno si terrà la grande manifestazione sportiva che vedrà partecipare contemporaneamente “oltre lo spazio” podisti e famiglie che potranno dedicarsi al percorso di 5, 10 e 21 chilometri, anche grazie all’aiuto di un’applicazione realizzata appositamente per l’evento. La partenza è prevista per le ore 9.30 e vedrà come ritrovo il Diabetes Marathon Village, che sarà online dalle ore 9.00 fino alle ore 12.00 e vedrà la presenza di atleti come le gemelle Facciani e Loris Cappanna, triatleta non vedente, migliore esempio di come sia la forza di volontà la leva per realizzare grandi sogni.

La diretta di sabato 16 maggio è disponibile a questi link:
https://www.facebook.com/diabetesmarathonforli/videos/616878869040641
https://youtu.be/tA82SHTs4Hs

Sono intervenuti come relatori alla presentazione del programma dell’edizione di Diabetes Marathon 2020 “oltre il tempo e lo spazio”, William Palamara, presidente Diabetes Marathon ASD, Pierre Cignani, presidente Diabete Romagna Onlus, il dott. Marcello Tonini, direttore generale AUSL della Romagna il dott. Maurizio Nizzoli, direttore del Reparto di Endocrinologia e Malattie metaboliche dell’Ospedale G.B. Morgagni di Forlì, l’assessore ai Servizi per le persone e le famiglie del comune di Cesena Carmelina Labruzzo, l’assessore al Welfare del comune di Forlì Rosaria Tassinari, l’assessore alla protezione sociale del comune di Rimini Gloria Lisi, la cantante Marianne Mirage, Mirko Casadei e Enrico Farnedi della Retromarching Band , Marco Viroli, giornalista ideatore della passeggiata dedicata a Caterina Sforza, le atlete Martina e Valentina Facciani, Massimiliano Bassi, amministratore delegato di Bassini 1963, Francesco Bigoni Chief Marketing Officer di Scrigno, l’Ing. Roberto Sacchetti presidente di Start Romagna e Enrica Bagnoli per Coop Alleanza 3.0.

Per conoscere il programma della manifestazione www.diabetesmarathon.it

Back To Top